Soluzioni per il riconoscimento vocale

Sicurezza

Biometria vocale per il riconoscimento o la verifica del parlatore

speaker recognitionLa tecnologia di biometria vocale offre una soluzione di verifica dell’identità accurata, non invasiva, che non richiede dispositivi dedicati, utilizzabile in moltissime situazioni, perfettamente integrabile con i contact center e vantaggiosa in termini di costi.
Il riconoscimento del parlatore (Speaker Recognition) si può suddividere in due tipologie di applicazioni: verifica del parlatore (Speaker Verification) e identificazione del parlatore (Speaker Identification).
Nella Speaker Identification, i sistemi di biometria vocale identificano un parlatore durante una interazione vocale, come un telefonata o l’utilizzo di una App mobile. Il sistema mette a confronto ogni frase con le impronte vocali che sono memorizzate nel database del sistema fino a che le informazioni raccolte non sono sufficienti per identificare l’oratore oppure considerarlo come sconosciuto.
A differenza della speaker identification, la speaker verification verifica se l’identità del parlatore coincide con la sua impronta vocale memorizzata.
La speaker verification, quindi, parte dal presupposto che il parlatore abbia fornito un proprio identificativo, ad esempio durante la conversazione con un operatore di call center oppure utilizzando un dispositivo personale (smartphone).

Vediamo alcuni settori o aziende che possono beneficiare di queste soluzioni di riconoscimento del parlatore.

BANCHE O ISTITUTI FINANZIARI
Grazie alla biometria vocale, verificare l’identità dei chiamanti è facile e sicuro. E’ possibile verificare l’identità di un utente chiedendogli di pronunciare una propria passphrase controllando la corrispondenza della frase con l’impronta vocale senza obbligare l’utente ad utilizzare tessere con codici o generatori di One-Time-Password (OTP).

DIPARTIMENTI ICT
Prima di resettare la password di un utente di un qualsiasi sistema informativo è necessario verificarne l’identità. Nel caso di aziende o dipartimenti ICT con utenti distribuiti sul territorio diventa difficile e talvolta oneroso verificarne l’identità. L’utilizzo di sistemi di riconoscimento del parlatore permettono di automatizzare questa operazione anche utilizzando sistemi automatici telefonici quali IVR.

PUBBLICA SICUREZZA E INTELLIGENCE
Le applicazioni in questo settore sono numerose. Si va dalla verifica dei parlatori nelle intercettazioni telefoniche o ambientali, al controllo accessi, al censimento dell’immigrazione, al monitoraggio di soggetti agli arresti domiciliari, ecc.

Altri esempi di applicazioni delle soluzioni di biometria vocale li potete trovare nella sezione “Applicazioni”.

Guarda le applicazioni e i prodotti correlati
 Riconoscimento del parlatore Voice4id