Soluzioni per il riconoscimento vocale

Logistica

La gestione di un magazzino moderno è basata sull’utilizzo di un sistema informatico detto WMS (Warehouse Management System), il cui obiettivo principale è quello di controllare i movimenti e il deposito di materiali nel magazzino e di processare le transizioni, inclusi spedizione, ricezione, riordino e raccolta. I WMS prevedono l’utilizzo di sistemi di lettura automatica di codici, come codici a barre e identificatori RFID (Radio Frequency IDentification), e sempre più spesso anche delle tecnologie vocali, per gestire efficacemente il flusso dei prodotti.Warehouse

Proprio grazie alle tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale, l’operatore di magazzino dotato di un dispositivo mobile (per esempio, connesso alla cintura) e di cuffie con radiomicrofono può essere guidato nelle proprie operazioni dal sistema WMS, verificando ad ogni passo la corretta esecuzione della procedura tramite la lettura (o la scansione) degli identificativi, senza inserimento manuale dei dati.

Ricevendo dal sistema le indicazioni “vocali” opportune, l’operatore non ha la necessità di consultare il display, e può mantenere le mani e lo sguardo “liberi” per concentrarsi sul proprio lavoro.

Grazie alla propria esperienza di integrazione del riconoscimento vocale in terminali mobili, Voisis si pone come partner per le aziende di sviluppo e distribuzione di prodotti WMS, così come per gli utenti di sistemi gestionali, accessibili da dispositivi tablet, che desiderano aumentare la produttività dei propri processi di magazzino attraverso l’adozione delle tecnologie vocali.

Guarda le applicazioni:

e i prodotti collegati:

a